Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Pressione arteriosa"

Sono disponibili dati limitati sulla scelta di un obiettivo per il livello di pressione sanguigna sistolica nel trattamento della risposta acuta ipertensiva nei pazienti con emorragia intracerebrale. ...


I beta-bloccanti aumentano la variabilità della pressione sanguigna sistolica e questo probabilmente spiega la loro minore efficacia nel prevenire l'ictus rispetto all'infarto miocardico in con ...


Il prolungato abbassamento della pressione sanguigna dopo un ictus riduce il rischio di recidiva. Inoltre, l’inibizione del sistema renina-angiotensina nei pazienti al alto rischio riduce la per ...


Lo Studio SCOPE ( Study on Cognition and Prognosis in the Elderly ) ha valutato se il trattamento antipertensivo con l’antagonista del recettore dell’angiotensina II, Candesartan ( Rataca ...


La risposta all'abbassamento intensivo della pressione arteriosa nell'emorragia intracerebrale ( ICH ) acuta può variare a seconda del grado di malattia dei piccoli vasi cerebrali di fondo. Sono stat ...


È stato correlato un panel di biomarcatori infiammatori al rischio di ictus ischemico incidente in un campione di residenti in comunità. Sono state effettuate le misurazioni di 15 biomarcatori infia ...


L'effetto dell’abbassamento intensivo della pressione arteriosa sulla funzione renale tra gli individui con malattia cerebrovascolare accertata e velocità di filtrazione glomerulare stimata ( eGFR ) c ...


L’emorragia intracerebrale è la forma più grave di ictus. I sopravvissuti sono ad alto rischio di recidiva, morte, e peggioramento della disabilità funzionale. È stata studiata l'associazione tra pr ...


Il primo anticoagulante orale non-antagonista della vitamina K ( NOAC ) introdotto sul mercato in Giappone è stato Dabigatran ( Pradaxa ) nel marzo 2011, e altri tre NOAC [ Rivaroxaban ( Xarelto ), A ...


Nonostante sia stato dimostrato il beneficio di ridurre la pressione del sangue per la prevenzione primaria e secondaria dell'ictus, l'effetto del trattamento antipertensivo nei pazienti con ictus isc ...


È stata determinata la prevalenza di ipertensione nella fase acuta dopo ictus ischemico, ed è stata studiata la sua relazione con l’esito.È stato condotto uno studio retrospettivo di pazienti pediatri ...


Sono stati studiati i diversi valori di pressione arteriosa nella fase subacuta dell’ictus ischemico per determinare se possano prevedere il risultato clinico. Sono stati arruolati in uno studio os ...


Gli effetti di un precoce posizionamento verticale nella fase acuta dell'ictus ischemico sulla pressione sanguigna e sull'esito funzionale non sono stati precedentemente esaminati.È stata esegu ...


Al National Hospital for Neurology and Neurosurgery di Londra sono stati ricoverati nell’arco di 7 mesi 13 pazienti con emorragia intracerebrale dopo aver assunto Cocaina, anfetamine o ecstasy. L’età ...