Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Trombolisi"

Il momento per iniziare la trombolisi endovenosa per ictus ischemico acuto è generalmente limitato a 4.5 ore dopo l'insorgenza dei sintomi. Alcuni studi hanno suggerito che la finestra di trattament ...


Secondo le attuali lineeguida, la trombolisi per via endovenosa è utilizzata per il trattamento dell'ictus acuto solo se è possibile accertare che il tempo trascorso dall'insorgenza dei sintomi sia in ...


Tenecteplase ( Metalyse ) è un nuovo agente trombolitico con alcuni vantaggi farmacologici rispetto ad Alteplase ( Actilyse ). I precedenti studi di fase 2 su Tenecteplase nell'ictus ischemico acuto ...


La trombolisi per via endovenosa con Alteplase [ Actilyse ] da sola non può riperfondere la maggior parte degli ictus delle grandi arterie. Si è verificato se la trombectomia meccanica aggiunta alla t ...


La craniotomia, in base ai risultati degli studi, non migliora l'esito funzionale dopo emorragia intracerebrale. Non è chiaro se l’evacuazione con catetere minimamente invasiva seguita da trombolisi ...


Ticagrelor ( Brilique ) può essere una terapia antiaggregante più efficace dell'Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) nella prevenzione della recidiva e di eventi cardiovascolari in pazienti con ischemi ...


Alteplase ( Actilyse; Activase ) è efficace per il trattamento dell'ictus ischemico acuto, ma continua il dibattito sul suo uso dopo tempi più lunghi dall’insorgenza dell'ictus nei pazienti più anzian ...


Sono disponibili pochi dati da studi randomizzati sull’effetto della trombolisi con Alteplase ( Actilyse; Activase ) sull’esito funzionale a lungo termine nei pazienti cha hanno avuto un ictus ischemi ...


I microsanguinamenti cerebrali sono associati a un maggiore rischio di emorragia intracerebrale sintomatica e a esito funzionale sfavorevole nei pazienti con ictus ischemico sottoposti a terapia tromb ...


Si è valutato se il trattamento con statine prima o dopo un ictus ischemico acuto abbia un effetto sul rischio di emorragia intracerebrale acuta, emorragia intracerebrale post-acuta e mortalità entro ...


Nonostante sia stato dimostrato il beneficio di ridurre la pressione del sangue per la prevenzione primaria e secondaria dell'ictus, l'effetto del trattamento antipertensivo nei pazienti con ictus isc ...


Gli studi MERCI ( Mechanical Embolus Removal in Cerebral Ischemia ) e Multi MERCI hanno valutato la sicurezza e l'efficacia della trombectomia nel trattamento delle occlusioni delle arterie intracrani ...


Sebbene siano stati definiti i fattori dell’outcome ( esito ) a lungo termine nei pazienti colpiti da ictus ischemico acuto, meno si sa circa quelli che preannunciano il peggioramento iperacuto ...


E’ stata studiata la trasformazione emorragica dell’ictus ischemico dopo trombolisi in un modello animale. In questo modello, caratterizzato da ipertensione, è stato somministrato il tPA (tissue pl ...