Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Statine"

Si è determinato se i disturbi ipertensivi della gravidanza aumentino il rischio di ictus a lungo termine nelle donne nel California Teachers Study ( CTS ), uno studio prospettico di coorte che ha val ...


Da uno studio è emerso che l'uso delle statine è associato a minori rischi di osteoporosi, frattura dell'anca e fratture vertebrali nei pazienti con ictus. L'ictus è un importante fattore di rischi ...


Uno studio di popolazione condotto a Taiwan ha mostrato che gli adulti a cui è prescritta la terapia con statine dopo un ictus hanno meno probabilità di subire una frattura, rispetto ai pazienti che ...


Nei pazienti con ictus ischemico sono necessari dati sull'efficacia reale della terapia con statine ( farmaci ipocolesterolemizzanti, noti anche come inibitori della HMG-CoA reduttasi ) per gli esiti ...


Il beneficio delle statine nei pazienti con emorragia subaracnoidea aneurismatica acuta non è chiaro. Si è voluto verificare se la Simvastatina ( Zocor ) 40 mg possa migliorare la prognosi a lungo t ...


Sono stati esaminati gli effetti del pretrattamento con statine ad alte dosi ( 40 mg di Rosuvastatina [ Crestor ] o 80 mg di qualsiasi altra statina ) e a dosi basse o moderate ( meno di 40 mg di Rosu ...


È stato compiuto uno studio per valutare l'uso di statine e il loro effetto sul rischio di successivi eventi vascolari nei giovani adulti con ictus ischemico di eziologia indeterminata.Da un da ...


Lo studio clinico JELIS ha esaminato l’effetto preventivo dell’Acido Eicosapentaenoico ( EPA ) nei confronti delle malattie coronariche.I pazienti con ipercolesterolemia hanno ricevuto solo statine ( ...


Le statine riducono il rischio di ictus nelle popolazioni a rischio e potrebbero migliorare gli esiti nei pazienti in trattamento con questi farmaci prima di un ictus ischemico.Ricercatori della Michi ...


Le statine riducono l’incidenza di ictus tra i pazienti ad aumentato rischio di malattia cardiovascolare. Lo studio SPARCL ( Stroke Prevention by Aggressive Reduction in Cholesterol Levels ) ha ...


Le statine, dette anche inibitori dell’HMG-CoA redattasi, riducono il rischio di recidiva di ictus, ma i benefici di questi farmaci nel migliorare l’outcome nei pazienti con ictus acuto ra ...


L’FDA ( Food and Drug Administration ) dal 2003, sulla base dei risultati dell’Heart Protection Study, prevede l’impiego delle statine nell’ictus e nella malattia cerebrovascol ...


Una meta-analisi ha valutato se la riduzione del colesterolo con farmaci, quali le statine, i fibrati, le resine o con la dieta o l’assunzione di acidi grassi n-3, fosse in grado di prevenire l& ...


Lo studio HPS ( Heart Protection Study ) ha valutato l’effetto delle statine, farmaci che abbassano il colesterolo, sull’incidenza dell’ictus.Questo studio con follow-up 5 anni, ha mostrato che la Sim ...


I Ricercatori del Servizio di Farmacologia del Centro Ospedaliero Universitario Pitie-Salpetriere a Parigi hanno analizzato gli effetti della terapia di riduzione dei lipidi sulla prevenzione dell&rs ...