Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Malattia coronarica"

Nello studio PEGASUS-TIMI 54 ( Prevention of Cardiovascular Events in Patients With Prior Heart Attack Using Ticagrelor Compared to Placebo on a Background of Aspirin-Thrombolysis in Myocardial Infarc ...


Anche se l'efficacia degli Ace inibitori e degli antagonisti del recettore dell'angiotensina ( anche noti come sartani ) nel ridurre futuri eventi vascolari nei pazienti con malattia coronarica sia be ...


Le statine riducono l’incidenza di ictus tra i pazienti ad aumentato rischio di malattia cardiovascolare. Lo studio SPARCL ( Stroke Prevention by Aggressive Reduction in Cholesterol Levels ) ha ...


Una meta-analisi ha valutato se la riduzione del colesterolo con farmaci, quali le statine, i fibrati, le resine o con la dieta o l’assunzione di acidi grassi n-3, fosse in grado di prevenire l& ...


Lo studio HPS ( Heart Protection Study ) ha valutato l’effetto delle statine, farmaci che abbassano il colesterolo, sull’incidenza dell’ictus.Questo studio con follow-up 5 anni, ha mostrato che la Sim ...


I Ricercatori del Servizio di Farmacologia del Centro Ospedaliero Universitario Pitie-Salpetriere a Parigi hanno analizzato gli effetti della terapia di riduzione dei lipidi sulla prevenzione dell&rs ...


Studi randomizzati sugli antitrombotici nella malattia coronarica hanno identificato un precedente ictus / attacco ischemico transitorio ( TIA ) come un marker di aumentato rischio di emorragia intrac ...


Studi randomizzati sugli antitrombotici nella malattia coronarica hanno identificato un precedente ictus o attacco ischemico transitorio ( TIA ) come marker di aumentato rischio di emorragia intracran ...


È stata valutata la relazione tra aderenza alla terapia con farmaci antipertensivi ed esiti cardiovascolari tra i pazienti che hanno avuto un recente ictus ischemico. Uno studio caso-controllo ha v ...


Gli effetti congiunti dei differenti fattori di stile di vita sul rischio di ictus sono ancora in qualche misura poco chiari, soprattutto per quanto riguarda l'ictus emorragico.Sono stati studiati in ...


La malattia coronarica è una significativa causa di morbilità e mortalità in pazienti con ictus.Alcuni pazienti con coronaropatia asintomatica potrebbero trarre beneficio da una s ...


I pazienti con attacco ischemico transitorio ( TIA ) sono ad aumentato rischio di ictus, eventi cardiovascolari e morte, tuttavia ancora poco si sa riguardo al fatto se questi rischi siano diversi per ...


Il Raloxifene ( Evista ), un modulatore selettivo del recettore dell’estrogeno ( SERM ), riduce il rischio di tumore mammario invasivo e di osteoporosi, ma l’effetto sul rischio di ictus e di tromboem ...


Uno studio coordinato da Ricercatori dell’University of Virginia Health System ha determinato se i livelli plasmatici di estradiolo e di testosterone fossero in grado di predire l’ictus in ...


La sindrome metabolica, un insieme di alterazioni del metabolismo del glucosio e dell’insulina, obesità e distribuzione addominale di grasso, dislipidemia e ipertensione, è associa ...