Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Diabete"

I pazienti con ictus ischemico o attacco ischemico transitorio ( TIA ) sono ad aumentato rischio di futuri eventi cardiovascolari nonostante le terapie preventive attuali. L'identificazione di insul ...


Il prolungato abbassamento della pressione sanguigna dopo un ictus riduce il rischio di recidiva. Inoltre, l’inibizione del sistema renina-angiotensina nei pazienti al alto rischio riduce la per ...


Un’alterata tolleranza al glucosio ( IGT, Impaired Glucose Tolerance ) , una fase pre-diabetica , rappresenta un’importante fattore di rischio per l’aterosclerosi. Nello studio cli ...


E’ stato pubblicato sul British Medical Journal ( BMJ 2002; 324: 699 ) un’analisi riguardante 9.297 pazienti ad elevato rischio cardiovascolare, che hanno partecipato allo studio HOPE (Heart Outco ...


È stata esaminata l'influenza dell'attività fisica pre-ictus sulla gravità dell'ictus acuto. I dati dei pazienti con primo ictus sono stati recuperati da registri con un disegno trasversale. Le va ...


Studi recenti hanno mostrato una crescente prevalenza dei fattori di rischio vascolare nei giovani adulti con ictus ischemico. Tuttavia, la forza dell'associazione tra tutti i fattori di rischio vas ...


La presenza di diabete mellito o alterata glicemia a digiuno è associata a un aumentato rischio di ictus nei pazienti con ictus minore o attacco ischemico transitorio ( TIA ). Si è valutato se una ...


È stato correlato un panel di biomarcatori infiammatori al rischio di ictus ischemico incidente in un campione di residenti in comunità. Sono state effettuate le misurazioni di 15 biomarcatori infia ...


Sono stati valutati i predittori di fibrillazione atriale nei pazienti con ictus criptogenetico o con attacco ischemico transitorio ( TIA ) che avevano ricevuto un monitor cardiaco inseribile ( ICM ). ...


È stato utilizzato uno studio clinico prospettico per esaminare i rischi conferiti dalla sindrome metabolica e dal diabete mellito per l’ictus ricorrente nella coorte dello studio SPS3 ( Secondary Pre ...


È stato determinato il rapporto tra albumina glicata ( GA ) e ricorrenza di ictus nei pazienti in trattamento con terapia antiaggregante doppia o singola. Lo studio CHANCE ( Clopidogrel in High-Ris ...


Nonostante il fatto che i pazienti con diabete mellito di tipo 1 presentino un aumento del rischio di andare incontro a ictus, i fattori di rischio indipendenti per l’ictus e i suoi sottotipi in quest ...


Il diabete mellito è un fattore di rischio indipendente per ictus lacunare. Sono disponibili pochi dati riguardanti le caratteristiche dei pazienti, la localizzazione dell'infarto e gli eventi vasco ...


Ictus e attacco ischemico transitorio ( TIA ) sono note complicanze acute di herpes zoster. Uno studio ha valutato l’herpes zoster come fattore di rischio per la malattia cerebrovascolare ( ictus e at ...


L’ictus è una grave complicanza associata alla fibrillazione atriale, e le donne con fibrillazione atriale hanno un rischio maggiore di ictus rispetto agli uomini.Le ragioni di questo maggior rischio ...